Il pianoforte è a tutti gli effetti uno strumento di studio pertanto ogni pianista ha diritto di suonare il proprio pianoforte acustico nel proprio appartamento senza doversi preoccupare dei vicini. Ovviamente ci sono fasce orare specifiche in cui potersi esercitare o suonare tranquillamente, questo per tutelare la quiete altrui. Ma per chi non ha la possibilità di suonare senza recare disturbo esiste il sistema Silent proprio per pianoforti acustici. Si stratta di un sistema che sfrutta la meccanica di un pianoforti acustici disattivando però le corde. I suoni quindi vengono prodotti da un sistema digitale che contiene i campionamenti dei migliori pianoforti acustici in commercio, e possono essere ascoltati tramite una o più cuffie. Sarà possibile suonare senza alcuna preoccupazione.

installazione silentMolto importante è distinguere questo sistema da un pianoforte digitale. Quest'ultimo infatti, nonostante la tastiera sia stata studiata per avere una risposta simile a quella di un pianoforti acustici, non sarà mai in grado di riprodurlo fedelmente. La meccanica di un pianoforte acustico è composta da varie parti, che hanno movimenti e pesi differenti e si comportano quindi diversamente in base alla pressione del tasto. Non basta dunque una semplice pesatura per ricreare tutti questi movimenti.

Il sistema Silent, se montato da personale esperto e qualificato, non altera le caratteristiche di un pianoforte acustico. I sensori ottico/magnetici, disposti sotto i singoli tasti (o in alcuni casi posti a fianco gli steli dei martelli), rilevano la forza e l'intensità di ogni battuta, senza creare alcun tipo di attrito, e quindi, del tutto impercettibile. Una sola barra di arresto, intercetta i martelletti prima che questi vengano a contatto con le corde, esse pertanto non generano alcuna vibrazione e di conseguenza alcun suono. Anche i pedali sono muniti dei relativi sensori, così ogni singola funzione del pianoforte acustico, viene riprodotta in modo del tutto fedele.

Un sistema Silent può essere utilizzato anche per altri scopi come la registrazione della musica suonata per poi essere riascoltata sempre tramite il sistema o tramite lo stereo, del campionamento di vari suoni tramite l'uscita MIDI o la composizione digitale di nuovi brani. Sono disponibili molteplici connessioni dal MIDI all'USB, dal jack audio alla presa stereo, con le quali si può collegare un PC, uno stereo o altri strumenti.

La ditta Saccuman Snc è specializzata nel montaggio di questi sistemi su qualsiasi pianoforte, nuovo e antico, sia esso verticale che a coda. Nella sala d'esposizione è possibile provare direttamente questo sistema, così da scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze.